Chioggia, chiusura del corso pizzaiolo e consegna dei diplomi al Cfp

Data: 
06/02/2013 - 11:15
Presente l'assessore al Lavoro e Formazione professionale Paolino D'Anna
Centro di Formazione Professionale (Cfp) di Chioggia - Foto: Mario Fletzer

 

Merrcoledì 6 febbraio alle ore 10.30 l’assessore alla Formazione e Lavoro Paolino D’Anna al Centro di formazione professionale provinciale alberghiero di Chioggia (isola dell’Unione) parteciperà alla cerimonia di chiusura del primo corso per pizzaiolo 2012-2013 e alla consegna dei diplomi.

 

Saranno presenti il direttore dei centri di formazione professionale Nicola Boscarato, il comandante della compagnia Carabinieri di Chioggia Antonello Sini, l’ispettore di Polizia Maurizio Paglione, il dirigente del Commissariato di Chioggia Barbara Nori, il comandante della Finanza Francesco Masci, l’assessore all’Istruzione del Comune di Chioggia Silvia Vianello e la responsabile dell’Ente Bilaterale Turismo del Veneto Emma Baessato.

 

Assessore Paolino D’Anna: «Nonostante i pesanti tagli ai trasferimenti abbiamo garantito la realizzazione di due corsi gratuiti per avviare persone in difficoltà occupazionale nel settore della ristorazione e pizzeria, continuando un’esperienza formativa ormai consolidata, seppur poco frequente nel panorama formativo nazionale, molto apprezzata sia per la qualità che per gli esiti occupazionali, che ha trovato un’ampia eco anche a livello nazionale. Infatti a fronte degli otto posti per corso previsti dalla Regione, tenuto conto della pressante richiesta, la direzione della scuola ha ritenuto di allargare la disponibilità di posti a 14 allievi per corso per un totale di 28 pizzaioli in due corsi».

 

Links

 

Cfp Chioggia

Tutte le Notizie