I Centri per l'Impiego non si fermano durante l'estate

Data: 
23/08/2012 - 16:45
Circa 3500 cittadini in cerca di lavoro nei mesi di luglio e agosto
accesso al Centro Servizi 2 della Provincia: a destra, il Cpi di Mestre

 

Continua senza soluzioni di continuità, anche nel periodo estivo, l’attività dei Centri per l’Impiego  (Cpi) della Provincia di Venezia. La presidente della Provincia Francesca Zaccariotto ha commentato i dati rilevati dagli uffici provinciali: «Anche in questo momento, l’attenzione della Provincia di Venezia resta alta sui temi del lavoro e dell’occupazione. La rete dei Centri per l’Impiego della Provincia di Venezia si propone di dare una risposta concreta alle domande della struttura produttiva ed economica locale, promuovendo iniziative e progetti speciali per occupati, inoccupati, disabili, immigrati, studenti, datori di lavoro, aziende, strutture di formazione. E’ importante essere attivi su questo fronte per essere vicini alle reali necessità dei cittadini e dei nostri giovani - sono oltre tremila in cerca di lavoro in questi mesi - che considerano il lavoro fondamentale per la propria autonomia e per guardare con fiducia la futuro».

 

Questi i dati registrati dell’attività svolta del Centri per l’Impiego della Provincia di Venezia, nel periodo dal 1° luglio al  21 agosto 2012.

 

La banca dati provinciale Silv  (Sistema Informativo Lavoro Veneto) a proposito della iscrizioni alla disoccupazione ed alle liste di mobilità, rileva che: 

-il numero degli utenti che hanno rilasciato la Dichiarazione di Immediata Disponibilità al Lavoro, è di 3.466 (di cui 2.591 nel mese di luglio e 875 nel periodo 1-20 agosto);

-il numero degli utenti iscritti alle liste di mobilità, raggiunge il totale di 616 iscrizioni.

 

La banca dati Ido (servizi di incrocio domanda/offerta di lavoro) rileva che, dal 1° luglio al 21 agosto 2012:

- sono stati registrati 1.508 utenti come candidati alle offerte di lavoro, formazione e riqualificazione professionale;

- sono stati attivati 1.155 Patti di Servizio e definiti 925 Piani d’Azione Individuale, sulla base del curriculum della persona, del profilo e delle competenze.

 

Inoltre, i  Centri per l’Impiego  della Provincia di Venezia hanno registrato 109 richieste di personale da parte dei datori di lavoro per le offerte di lavoro o tirocini.

Alle 109 richieste corrispondono 181 vacancies (posizioni ricercate ovvero posti offerti), a fronte delle quali sono state effettuate 1.142 preselezioni; a queste azioni svolte dai Centri per l’Impiego della Provincia di Venezia nel periodo  estivo vanno aggiunte le attività relative ai giovani in abbandono scolastico, alla gestione dei progetti, alla gestione degli stage e tirocini, alle attività dello sportello disabili e dello sportello vertenze collettive.

 

Tutte le Notizie

Vota il sito per qualità dei servizi, fruibilità e accessibilità