Il Consiglio provinciale recede da Federmobilità e Unione navigazione interna

Data: 
06/10/2014 - 09:00
Presa d'atto anche dell'uscita dal Consorzio Turistico Bibione Live
presidente Francesca Zaccariotto

Il Consiglio provinciale, rappresentato dalla presidente della Provincia di Venezia Francesca Zaccariotto, ha deliberato il recesso dalle associazioni Federmobilità e Unione di navigazione interna.

La Provincia aveva infatti aderito nel 2011 all’associazione Federmobilità, e nel 1967 all’Unione di navigazione interna italiana, che hanno per scopo sociale rispettivamente, la prima “promuovere e organizzare la partecipazione, il confronto, l’analisi, il dibattito, la formulazione di progetti e proposte per la soluzione nelle competenti sedi delle problematiche del settore della mobilità e dei trasporti, nonché la promozione del progresso degli stessi settori di attività”, e l’altra “la promozione e il coordinamento delle attività del settore della navigazione e della portualità interna e della navigazione fluvio-marittima anche nei riflessi dei trasporti integrati”.

 

Nel 1995 aveva anche aderito al Consorzio di promozione turistica Bibione Live, che ha per oggetto sociale “promuovere e commercializzare il prodotto turistico dell’intero territorio rientrante nell’ambito del sistema turistico locale Bibione”. Rispetto a quest’ultimo, il Consiglio ha preso atto dell’avvenuta esclusione della Provincia dal Consorzio di promozione turistica Bibione Live, adottata dal Comitato direttivo il 15 settembre scorso. Decisione che si fonda sull’intenzione di chiedere alla Regione del Veneto il riconoscimento come consorzio d’imprese turistiche; la nuova normativa regionale in materia di turismo, all’articolo 18 stabilisce infatti che i consorzi debbano essere partecipati esclusivamente da soggetti privati.

 

La partecipazione alle queste associazioni ha comportato finora la spesa annua, rispettivamente, di euro 5 mila euro, e di 3 mila 616 euro, il taglio inciderà sulla riduzione della spesa corrente. 

Tutte le Notizie