Nuovo laboratorio bar al Cfp di Chioggia

Data: 
12/04/2014 - 17:45
Zaccariotto: "Una scuola tra le più moderne e attrezzate del Veneto"

La presidente della Provincia di Venezia Francesca Zaccariotto ha inaugurato mercoledì scorso il nuovo laboratorio bar e visitato il centro di formazione professionale provinciale di Chioggia per i servizi all’ospitalità e ristorazione, situato all’isola dell’Unione. Con la realizzazione del nuovo laboratorio bar è stata completata la dotazione dei laboratori professionali del nuovo Cfp di Chioggia trasferitosi nella nuova sede tre anni fa. Presenti anche l’assessore alla Formazione Paolino D’Anna, l’assessore alle Attività produttive Lucio Gianni, il direttore dei centri di formazione professionali provinciali Nicola Boscarato, il sindaco di Chioggia Giuseppe Casson, il consigliere regionale Lucio Tiozzo i consiglieri provinciali Beniamino Boscolo Capon e Claudio Bullo, e numerosi rappresentanti del mondo economico locale che collaborano con il Centro. Ha partecipato anche il vescovo di Chioggia e delegato della conferenza episcopale del Triveneto per la scuola e la formazione professionale, mons. Adriano Tessarollo e il docente di religione del Cfp padre Ermanno Caccia.

 

Presidente Francesca Zaccariotto: «Sono lieta di aver festeggiato la conclusione degli interventi realizzati nel centro di formazione professionale di Chioggia, che hanno reso questa scuola moderna, funzionale, sicura, e tra le più attrezzate del Veneto nel settore della ristorazione e dell’accoglienza turistica. Sono anche particolarmente orgogliosa di constatare che il metodo applicato da questa Provincia, quello di coinvolgere e fare squadra con le istituzioni locali, le associazioni di categoria, le realtà private del territorio, ha dato buoni frutti. Ci ha permesso di lavorare a 360 gradi sulla scuola e sulla formazione professionale, per rispondere alle esigenze occupazionali di un mercato in continua evoluzione, per offrire agli operatori turistici e agli imprenditori in ambito alberghiero giovani preparati, e già operativi. Il nostro territorio ha subito un duro contraccolpo con la crisi economica, in questi ultimi 6 anni sono andati persi oltre 15 mila posti di lavoro e 1 giovane su 4 è disoccupato, ma siamo riusciti non solo a mantenere attivi i nostri tre centri ma anzi ad accrescere l’offerta formativa. Il cfp di Chioggia va incontro alle esigenze delle famiglie e del mercato; qui si formano, gratuitamente per le famiglie e gli utenti, ristoratori, pizzaioli, barman, tutte figure preziose per un territorio che vive di turismo, che vede arrivare ogni anno oltre 34 milioni di visitatori. Ringrazio la giunta provinciale che in questi anni ha lavorato con me, con autentica passione e impegno, in particolare gli assessori alla formazione professionale D'Anna e alle attività produttive Gianni. E ringrazio anche per la sua presenza il consigliere regionale Tiozzo, perché ritengo fondamentale che in questo momento di grande riforma e trasformazione per la Provincia in città metropolitana, la Regione sappia valorizzare e proseguire il percorso virtuoso nell'ambito della formazione dei giovani e degli adulti avviato dalla nostra amministrazione».

 

Assessore Paolino D’Anna: «Siamo stati l’unica Provincia del Veneto ad aver creduto ai Centri di formazione professionale e ad aver investito risorse ogni anno. Gli allievi dei tre centri di Chioggia, Marghera e San Donà sono il nostro futuro e questa è una vera politica attiva di lavoro. Grazie a queste strutture i nostri allievi, sia giovani che adulti, trovano facilmente un lavoro nel turismo, nel settore meccanico e informatico. Avevamo creduto in questo impegno e i risultati di oggi ci hanno dato ragione. In particolare questo Cfp di Chioggia mantiene e anzi si rafforza in termini di allievi e ore erogate. Una particolare attenzione quest’anno è stata rivolta al contrasto alla disoccupazione giovanile con una corsia privilegiata, nella selezione dei candidati, per i più giovani».

 

 

***

 

SCHEDE

 

 

 

IL CFP DI CHIOGGIA

 

  • La nuova sede del Cfp di Chioggia è stata aperta nell’ottobre 2011. In precedenza la sede era situata all’Isola Verde. In questi anni sono stati completati i lavori di ampliamento previsti per dar modo di rispondere alle sempre più numerose richieste di formazione da parte degli utenti.

 

  • La Provincia di Venezia dal 2009 ha investito nel centro quasi 2 milioni di euro.

 

  • Gli allievi ospitati sono 250. Quest’anno hanno frequentato stage esterni 122 allievi, fra  giovani e adulti.

 

  • Ogni anno la Provincia spende in nuove attrezzature mediamente 30 mila euro.

 

 

FORMAZIONE PROFESSIONALE IN PROVINCIA DI VENEZIA

 

  • Dal primo settembre 2001 i Centri di Formazione Professionale sono stati trasferiti alle Province. La Provincia di Venezia gestisce oltre Chioggia, i Cfp di Marghera e San Donà di Piave, tutti accreditati per gli ambiti della formazione iniziale, della formazione superiore, della formazione continua e dell’orientamento.

 

  • Nel corso dell’anno scolastico 2012/13 sono erogate 17 mila 700 ore e coinvolti 456 allievi. Per l’anno formativo 2013/2014, sono stati attivati 13 corsi triennali di formazione iniziale: 7 al C.F.P. di Chioggia, 3 a Marghera e 3 a San Donà di Piave. L’attività formativa 2013/14 ha previsto un monte ore complessivo di 19 mila 270.

 

  • L’ anno 2013/2014 ha visto un incremento generale delle iscrizioni. La Provincia ha ritenuto,  in fase di avvio, di innalzare in via volontaria la soglia (almeno +2) degli allievi ammissibili per ogni corso, dando priorità all’utenza nella fascia di età 18-35.

 

  • L’ anno scolastico 2013/14 si è posto come finalità:

- il mantenimento della qualità del servizio offerto nei centri di formazione professionale e quindi del monte ore erogato (ormai consolidato), pur in costanza di una drastica diminuzione delle risorse assegnate dalla Regione Veneto, 

- il contrasto alla dispersione scolastica, 

- il miglioramento della professionalità dei lavoratori con lo scopo di prevenire forme di espulsione dal mondo del lavoro aumentandone la professionalità attraverso l'aggiornamento professionale.

Video

Tutte le Notizie

Vota il sito per qualità dei servizi, fruibilità e accessibilità