Protezione civile, dalla Provincia parte il soccorso per le Marche

Data: 
08/05/2014 - 08:45
Tre squadre sono arrivate a Senigallia per l'emergenza maltempo
la protezione civile veneziana in soccorso nelle Marche

Tre squadre di volontari di protezione civile della Provincia di Venezia sono giunti nelle prime ore di martedì pomeriggio a Senigallia, in risposta alla richiesta di supporto della Regione Marche, dopo le improvvise e pesanti condizioni di maltempo che hanno colpito il territorio.

 

Gli 11 volontari, che provengono da Mira (5), Spinea (4) e Campagna Lupia (2), si sono recati sul luogo con attrezzature per il prosciugamento di scantinati dal fango e dall'acqua, e idropulitrici per la pulizia degli ambienti.

 

La domanda di aiuto è stata inoltrata dalla Regione del Veneto, allertata dal vicino Friuli Venezia Giulia che in questo periodo svolge le funzioni di Regione capofila in materia di protezione civile, su richiesta del Dipartimento nazionale.

 

L ‘assessore provinciale alla Protezione Civile Giuseppe Canali ha dichiarato: «La risposta dei nostri volontari è sempre precisa e puntuale. Da subito in molti hanno dato la disponibilità per aiutare la popolazione delle Marche, ma in questo momento sono state richieste tre squadre dalla nostra provincia. Stiamo seguendo l'evoluzione delle opere di soccorso per eventualmente inviare ulteriori volontari o dare il cambio a quelli operativi.  Sono certo che i nostri volontari sapranno farsi apprezzare per l'esperienza maturata e la capacità di intervento, qualità professionali acquisite sul campo durante le esercitazioni prima, e poi nella gestione delle emergenze. E’ importante anche la dotazione delle attrezzature, come le idropulitrici fornite lo scorso anno dalla stessa Provincia di Venezia ad ogni distretto pensando proprio a questo tipo di emergenza.  Rivolgiamo a loro, con la presidente Zaccariotto, il nostro più sentito ringraziamento per la generosità e sempre grande disponibilità».   

Tutte le Notizie