Provincia: nessuna marcia indietro su bosco di Marghera e Vallone Moranzani

Data: 
10/11/2014 - 09:00
Presidente Zaccariotto: "Due milioni di euro sono accantonati e disponibili per bosco e rotonda"
estratto del Piano territoriale provinciale con evidenziata l'area del Bosco di Marghera

In merito agli articoli pubblicati in questi giorni dalla stampa locale sulla questione  del mancato inserimento, nel piano triennale delle opere, del bosco di Marghera, è intervenuta la presidente della Provincia di Venezia Francesca Zaccariotto con alcune precisazioni.

 

Presidente Zaccariotto: «La posizione della Provincia sul bosco di Marghera è chiara, e non c’è nessuna marcia indietro. I fondi accantonati già da tempo sono ancora lì, a disposizione del bosco, nonostante i tagli al bilancio e le complicazioni normative e procedurali introdotte dal processo dell’istituzione della città metropolitana.

Sono circa 4,1 milioni di euro, di cui una parte, quella del contributo regionale, è condizionata dalla redazione del progetto definitivo da parte della Provincia, che sta procedendo. L’opera tuttavia non è stata inserita nel piano triennale perché al momento non sono chiari i tempi entro i quali sarà possibile realizzarla. Si tratta infatti di un progetto legato all’accordo di programma del Vallone Moranzani, che la Regione - il cui finanziamento per il parco ammonta a circa 2 milioni - ha nel frattempo messo in discussione, e oggi si trova in una fase di stallo. I fondi provinciali comunque ci sono, e l’opera potrà essere reinserita nella programmazione, non appena sarà possibile completare il progetto definitivo. Alla Provincia poi spetta, oltre al bosco, anche la parte viabilistica, con la realizzazione della rotonda. In merito confermo che Il progetto preliminare della rotonda è già stato redatto dalla Provincia, i fondi provinciali pari a 800 mila euro sono disponibili, e stiamo attendendo che la Regione convochi la conferenza dei servizi per l’ approvazione del progetto preliminare in variante».

Tutte le Notizie

Vota il sito per qualità dei servizi, fruibilità e accessibilità