Successo per la giornata di raccolta rifiuti volontaria in valli e canalette

Data: 
12/07/2012 - 08:30
Vicepresidente Dalla Tor: «Grande partecipazione e soddisfazione per i risultati ottenuti»
argine lagunare ripulito

 

Grande successo alla quarta edizione della “Giornata di conservazione, valorizzazione e tutela dell’ambiente lagunare” per la raccolta di rifiuti lungo gli argini esterni delle valli e nelle canalette del territorio comunale organizzata dall’assessore all’ambiente del Comune di Campagna Lupia e dalla Pro Loco locale, un’iniziativa alla quale hanno aderito   la Provincia e Veritas che ha messo a disposizione i cassonetti.

 

Sono stati riempiti di plastica (bottiglie, cassette, due frigoriferi ed un televisore abbandonato) ben due container (due metri d’altezza, due di larghezza e sei di lunghezza) dai volontari e dalle 40 imbarcazioni impegnate a ripulire gli argini della laguna nelle Canalette di Lugo, Cornio, Lova e Cavaizza.

 

«Un’iniziativa dall’ alto valore educativo e di tutela dell’ecosistema – ha sottolineato il vice presidente della Provincia Mario Dalla Tor  – che ha coinvolto tutto il mondo venatorio e del volontariato. E’ un esempio di sensibilizzazione dei cittadini su importanti temi ambientali». Soddisfazione è stata espressa anche dall’assessore all’ambiente del Comune di Campagna Lupia

 

Lionello Marcato: «E’ stato fatto un lavoro eccellente. Sono stati asportati rifiuti galleggianti e di plastica che sporcano la nostra laguna». Alla fine dell’intervento è stato organizzato un buffet per i volontari. Alla giornata dedicata alla tutela dell’ambiente hanno inoltre partecipato il gruppo di protezione civile, Legambiente, l’Associazione sportiva per l’uso pubblico delle testate di Canaletta di Campagna Lupia, l’Ambito territoriale di caccia 5, le associazioni venatorie locali (Federcaccia, Arci Caccia, Cacciatori Veneti) ed un gruppo di volontari provenienti dal Comune polacco di Gura Kalvaria, gemellato con Campagna Lupia.

Tutte le Notizie