Un atlante geologico per la provincia: incontro il 15 giugno

Data: 
12/06/2012 - 06:45
Presidente Zaccariotto: "Lavoriamo a 360 gradi per un'economia più verde e rispettosa dell'ambiente"
antico ramo della Piave vecchia presso Caposile

 

 

Venerdì 15 giugno 2012 dalle ore 9.30 in auditorium della Provincia (via Forte Marghera 191) a Mestre la presidente della Provincia di Venezia Francesca Zaccariotto e l’assessore alla Difesa del suolo Paolo Dalla Vecchia interverranno al convegno "L’Atlante geologico della provincia di Venezia: strumento di sviluppo del territorio" organizzato dalla Provincia con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare.

 

Al mattino sono previste le relazioni degli esperti e il dibattito. Al pomeriggio seguirà una tavola rotonda su “Pianificazione territoriale e geologia in provincia di Venezia” con la partecipazione dell’Ordine dei Geologi del Veneto e Sigea (Società Italiana di Geologia Ambientale). 

 

Presidente Zaccariotto: «La Provincia di Venezia è l’unico ente che negli anni si è preoccupato di conoscere a fondo il territorio, dandone una lettura sia politica sia tecnica a 360 gradi, e cogliendo del Veneziano i diversi aspetti: da quelli storici a quelli culturali, da quelli turistici, fisico-ambientali, a quelli geologici e urbanistici, portando in dote agli altri enti locali una visione a tutto campo del proprio territorio. La Provincia di Venezia, con altre 29, ha aderito nel settembre 2010 al patto dei Sindaci, iniziativa lanciata dalla Commissione Europea nel 2008 per coinvolgere attivamente gli enti locali degli Stati membri nella strategia europea 202020  - con l’obiettivo di riduzione del 20 per cento delle emissioni nocive nell’aria entro il 2020, e per una completa sostenibilità energetica ed ambientale. Vogliamo promuovere un’economia più “verde”, che supporti le iniziative imprenditoriali rispettose del territorio. L’Atlante geologico della provincia di Venezia costituisce quindi uno strumento di conoscenza importante, un testo indispensabile per tutte quelle decisioni che riguardano il futuro del territorio».

 

Assessore Paolo Dalla Vecchia: «I temi trattati dall’Atlante geologico - suolo e sottosuolo, acque superficiali e sotterranee, evoluzione storica del nostro territorio dalla remota antichità ai nostri giorni - costituiscono capitoli importanti all’interno di numerose progettualità e competenze della Provincia: dal Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale (Ptcp), al piano di Protezione Civile, al piano di Gestione dei Rifiuti, ma anche per promuovere cultura in campo ambientale, per programmare e realizzare opere, strade, scuole ed edifici pubblici, spesso in collaborazione con altri enti. E grande valore assume questo lavoro anche in relazione alle competenze che ha la Provincia in tema di pianificazione urbanistica, per la pianificazione dei Piani di Assetto del Territorio (Pat) con i Comuni».
 

 

AllegatoDimensione
Programma178.12 KB

Tutte le Notizie