Bollettino viabilità. Comuni di Fiesso d'Artico e Stra. Proroga senso unico alternato lungo la SP n. 12

Data: 
02/08/2021 - 08:00
lavori in corso

Comuni di Fiesso d'Artico e Stra. Proroga senso unico alternato lungo la SP n. 12

Con ordinanza n. 2021/169 del 01/08/2021 è disposta, per inderogabili esigenze di carattere tecnico, di sicurezza della circolazione e di tutela della pubblica incolumità, la proroga del senso unico alternato regolato da impianto semaforico, lungo la SP n. 12, in corrispondenza del Ponte sul Naviglio Brenta, dal km 0+573 al km 0+683, stabilito con ordinanza n. 2021/148 del 29/06/2021 e con successiva proroga n. 2021/164 del 19/07/2021, fino alle ore 19:00 del giorno 13/08/2021.

 

Altri avvisi e lavori in corso

Comune di Meolo. Senso unico alternato lungo la SP n. 45 "Ponte Catena - Meolo"

Con ordinanza n. 2021/168 del 29/07/2021 è disposta, per inderogabili esigenze di carattere tecnico, di sicurezza della circolazione e di tutela della pubblica incolumità, l’istituzione temporanea di un senso unico alternato, regolato da movieri, con limitazione della velocità a 30 km/h, llungo la SP n. 45 “Ponte Catena - Meolo” nel tratto compreso tra il km 0+137 al km 1+405, in comune di Meolo. La modifica alla viabilità avverrà dal giorno 03/08/2021 al giorno 10/08/2021, dalle ore 07:30 alle ore 18:00, esclusi i fine settimana e giorni festivi. Dalle ore 18:00 alle ore 07:30 e durante i giorni festivi ed i fine settimana, la circolazione dovrà svolgersi in condizioni di sicurezza per l’utenza.

 

Comune di Mirano. Senso unico alternato lungo la SP n. 33 "Mirano - S. Giorgio delle Pertiche"

Con ordinanza n. 2021/167 del 29/07/2021 è disposta, per inderogabili esigenze di carattere tecnico, di sicurezza della circolazione e di tutela della pubblica incolumità, l’istituzione temporanea di un senso unico alternato, regolato da movieri, con limitazione della velocità a 30 km/h, lungo la SP n. 33 “Mirano - S. Giorgio delle Pertiche” nel tratto compreso tra il km 0+448 al km 0+468, in comune di Mirano. La modifica alla viabilità avverrà dal giorno 09/08/2021 al giorno 10/08/2021, dalle ore 08:00 alle ore 17:00. Dalle ore 17:00 alle ore 08:00 la circolazione dovrà svolgersi in condizioni di sicurezza per l’utenza.

Comune di Campolongo Maggiore. Senso unico alternato lungo la SP n. 14 "Liettoli - Lova"

Con ordinanza n. 2021/166 del 26/07/2021 è disposta, per inderogabili esigenze di carattere tecnico, di sicurezza della circolazione e di tutela della pubblica incolumità, l’istituzione temporanea di un senso unico alternato, regolato da movieri, con limitazione della velocità a 30 km/h, llungo la SP n. 14 “Liettoli-Lova” in corrispondenza del km 4+080, in comune di Campolongo Maggiore. La modifica alla viabilità avverrà dal giorno 02/08/2021 al giorno 20/08/2021, dalle ore 07:30 alle ore 19:00, esclusi i fine settimana e giorni festivi. Dalle ore 19:00 alle ore 07:30 e durante i giorni festivi ed i fine settimana, la circolazione dovrà svolgersi in condizioni di sicurezza per l’utenza.

Comune di Scorzè. Senso unico alternato lungo la SP n. 39 "Moglianese"

Con ordinanza n. 2021/165 del 23/07/2021 è disposta, per inderogabili esigenze di carattere tecnico, di sicurezza della circolazione e di tutela della pubblica incolumità, l’istituzione temporanea di un senso unico alternato, regolato da movieri, con limitazione della velocità a 30 km/h, lungo la SP n. 39 “Moglianese” nel tratto compreso tra il km 7+543 al km 7+728, in comune di Scorzè. La modifica alla viabilità avverrà dal giorno 28/07/2021 al giorno 31/08/2021, dalle ore 08:00 alle ore 18:00, esclusi i fine settimana e giorni festivi. Dalle ore 18:00 alle ore 08:00 e durante i giorni festivi ed i fine settimana, la circolazione dovrà svolgersi in condizioni di sicurezza per l’utenza.

 

Comuni di Fossalta di Portogruaro e di Teglio Veneto. Deviazione del traffico su nuovo viadotto lungo la SP n. 91 "Strada Teglio Veneto"

Con ordinanza n. 2021/163 del 19/07/2021 è disposta, per inderogabili esigenze di carattere tecnico, di sicurezza della circolazione e di tutela della pubblica incolumità, la deviazione del traffico su nuovo viadotto con disciplina del senso unico alternato regolato da impianto semaforico mobile e successiva apertura al traffico sulla nuova viabilità di entrambe le corsie di marcia con configurazione provvisoria di cantiere lungo la SP n. 91 "Strada Teglio Veneto" nei comuni di Fossalta di Portogruaro e di Teglio Veneto a partire dal 22 luglio 2021.
La presente Ordinanza abroga e sostituisce tutte le precedenti ordinanze in vigore sul vecchio sedime della SP n. 91 dalla progressiva 0+235 e 0+935 e sul nuovo tratto della SP n. 91 interessato dal cantiere.

 

Comune di Dolo. Interruzione al trafficolungo la SP n. 26 "Dolo - Mirano"

Con ordinanza n. 2021/158 del 09/07/2021 è disposta, per inderogabili esigenze di carattere tecnico, di sicurezza della circolazione e di tutela della pubblica incolumità, la chiusura temporanea al traffico lungo la n. S.P. n. 26 “Dolo-Mirano”, nel tratto compreso tra il km 0+000 (intersezione con SR n.11) ed il km 0+144 (intersezione con via Arino), nel periodo compreso tra il giorno 12/07/2021 ed il giorno 01/08/2021.

Durante il periodo di sospensione della circolazione, il dirottamento del traffico avverrà lungo il seguente itinerario per entrambi i sensi di marcia:

    via Arino;
    via Pasteur;
    SR11.

 

Comune di Concordia Sagittaria. Limite massimo di velocità di 50km/h lungo la SP n. 42 nel tratto compreso tra il centro abitato nel tratto di sindacale

Con ordinanza n. 2021/155 del 08/07/2021 è disposta, per inderogabili esigenze di carattere tecnico, di sicurezza della circolazione e di tutela della pubblica incolumità, l’istituzione del limite di velocità di 50 km/h, in entrambi i sensi di marcia, lungo il tratto di Strada Provinciale n. 42 “Jesolana” ricompreso tra il km 49+900 ed il km 50+900, ovvero all’interno del centro abitato di Sindacale.

 

Comune di Cona. Senso unico alternato lungo la SP n. 5 "Cona - Agna"

Con ordinanza n. 2021/154 del 08/07/2021 è disposta, per inderogabili esigenze di carattere tecnico, di sicurezza della circolazione e di tutela della pubblica incolumità, l’istituzione temporanea di un senso unico alternato, regolato da movieri e/o da impianto semaforico mobile in funzione 24 ore su 24, con limitazione della velocità a 30 km/h, lungo la SP n. 5 “Cona-Agna”, nel tratto compreso tra il km 0+000 ed il km 3+700 e nel tratto compreso tra il km 5+300 ed il km 5+700, in comune di Cona.

Durante i lavori il senso unico alternato sarà regolato da impianto semaforico mobile a tre luci ed il suo funzionamento sarà garantito 24 ore su 24 e dovrà essere installata l’opportuna segnaletica, sia diurna che notturna.

La modifica alla viabilità avverrà nel periodo compreso tra il 12/07/2021 ed il giorno 31/08/2021.

 

Comune di Portogruaro. Senso unico alternato lungo la SP n. 463 "ExSS463 - Del Tagliamento"

Con ordinanza n. 2021/152 del 30/06/2021 è disposta, per inderogabili esigenze di carattere tecnico, di sicurezza della circolazione e di tutela della pubblica incolumità, l’istituzione temporanea di un senso unico alternato, regolato da movieri e/o da impianto semaforico mobile, con limitazione della velocità a 30 km/h, lungo la SP n. 463 “Ex SS463-Del Tagliamento”, in corrispondenza del sottovia n.7, in comune di Portogruaro.

La modifica alla viabilità avverrà dalle ore 07:00 alle ore 18:00 nel periodo compreso tra il 01/07/2021 ed il giorno 31/07/2021. Dalle ore 18:00 alle ore 07:00, la circolazione dovrà svolgersi regolarmente e la strada dovrà essere messa in condizioni di sicurezza per l’utenza.

 

Comune di Musile di Piave. Riapertura provvisoria della circolazione stradale della nuova intersezione a rotatoria tra la SP n. 51 e via Roma

Con ordinanza n. 2021/150 del 30/06/2021 è disposta, per inderogabili esigenze di carattere tecnico, di sicurezza della circolazione e di tutela della pubblica incolumità, l’apertura provvisoria alla circolazione stradale dalle ore 07:00 del 03.07.2021 fino a nuova ordinanza di apertura definitiva della nuova intersezione a rotatoria posta in Comune di Musile di Piave all’intersezione tra la SP n. 51 “Musile di Piave – Passarella” e Via Roma, di competenza della Città metropolitana di Venezia, realizzata nell’ambito dell’intervento denominato “Realizzazione di una rotatoria tra la S.P.. 51 e la s.c. Via Roma in Comune di Musile di Piave”.

Viene revocata l’ordinanza dirigenziale n. 117/2021 del 13.05.2021 “istituiti dei provvedimenti temporanei in ordine alla circolazione stradale per i lavori di realizzazione di una rotatoria tra la Sp 51 (via Piave) e via Roma in Comune di Musile di Piave”, necessaria alla realizzazione delle lavorazioni.

Sono  stabiliti i seguenti obblighi nella nuova intersezione a rotatoria di cui sopra:

  • obbligo di circolare secondo il verso antiorario (figura II 84 art. 122 del D.P.R. 495/1992) nell’anello giratorio;
  • obbligo di dare precedenza nell’intersezione a rotatoria;
  • il limite massimo di velocità di 50 Km/h in avvicinamento ed in occasione dell’intersezione a rotatoria.

 

Comune di Mira. Senso unico alternato lungo la SP n. 30 "Oriago - Caltana"

Con ordinanza n. 2021/149 del 29/06/2021 è disposta, per inderogabili esigenze di carattere tecnico, di sicurezza della circolazione e di tutela della pubblica incolumità, l’istituzione temporanea di un senso unico alternato, regolato da movieri e/o da impianto semaforico mobile, con limitazione della velocità a 30 km/h, lungo la SP n. 30 “Oriago-Caltana”, in corrispondenza del km 3+776, in comune di Mira.

La modifica alla viabilità avverrà dalle 8:30 alle ore 18:30 nel periodo compreso tra il giorno 05/07/2021 ed il giorno 30/07/2021 con l’esclusione dei fine settimana e giorni festivi.

Dalle ore 18:30 alle ore 08:30 e durante i giorni festivi ed i fine settimana, la circolazione dovrà svolgersi regolarmente e la strada dovrà essere messa in condizioni di sicurezza per l’utenza.

 

Comuni di Stra e Fiesso d'Artico. Senso unico alternato lungo la SP n. 12 - Proroga lavori

Con ordinanza n. 2021/148 del 29/06/2021 e con successivo atto n. 164 del 19/07/2021 è disposta, per inderogabili esigenze di carattere tecnico, di sicurezza della circolazione e di tutela della pubblica incolumità, l’istituzione dalle ore 08:00 del giorno 05/07/2021 alle ore 09:00 del giorno 02/08/2021 di un senso unico alternato regolato da impianto semaforico, in funzione 24 ore su 24, lungo la S.P. 12 “Casello 9 - Piove di Sacco” dal KM 0+573 al KM 0+683, in corrispondenza del ponte sul Naviglio Brenta in località Paluello a cavallo tra il comune di Stra e Fiesso D’Artico.

Durante i lavori il senso unico alternato sarà regolato da impianto semaforico a tre luci il cui funzionamento dovrà essere garantito 24 ore su 24, la velocità del traffico, lungo il tratto di strada regolato da senso unico alternato, non dovrà eccedere  i 30 km/h.

 

Comune di Cinto Caomaggiore. Senso unico alternato lungo la SP n. 251 "Della Val di Zoldo e Val Cellina"

Con ordinanza n. 2021/145 del 25/06/2021 è disposta, per inderogabili esigenze di carattere tecnico, di sicurezza della circolazione e di tutela della pubblica incolumità, l’istituzione di un senso unico alternato regolato da impianto semaforico mobile, in funzione 24 ore su 24, dal giorno 01/07/2021 al giorno 31/07/2021, lungo la SP n. 251 “Della Val di Zoldo e Val Cellina”, nel tratto compreso tra il km 10+670 ed il km 10+700, in Comune di Cinto Caomaggiore.

Durante i lavori il senso unico alternato sarà regolato da impianto semaforico mobile a tre luci ed il suo funzionamento sarà garantito 24 ore su 24.

La velocità del traffico, lungo il senso unico alternato non dovrà eccedere i 30 km/h.

 

Comune di Stra e Fiesso d'Artico. Interventi di risanamento lungo la SP n. 12 "Casello 9 - Piove di Sacco"

Con ordinanza n. 2021/141 del 16/06/2021 sono disposte, per inderogabili esigenze di carattere tecnico, di sicurezza della circolazione e di tutela della pubblica incolumità, le prescrizioni da adottare per gli interventi di risanamento conservativo e consolidamento strutturaledel patrimonio dei ponti lungo la SP n. 12 "Casello 9 - Piove di Sacco", id manufatto 010 - Ponte sul Naviglio Brenta, a cavallo tra il comune di Stra e Fiesso d'Artico, dal km 0+613 al km 0+643.

La modifica alla viabilità avverrà dalle ore 07.00 del giorno  21/06/2021 alle ore 19.00 del giorno 27/08/2021.

Entro l'area di cantiere il limite massimo di velocità è fissato a 30km/h.

 

Comune di Salzano. Attivazione impianto semaforico nell'intersezione tra la SP n. 35 "Salzanese" e la strada comunale via Rimembranze e via Genova

Con ordinanza n. 2021/136 del 07/06/2021 è disposta, per inderogabili esigenze di carattere tecnico, di sicurezza della circolazione e di tutela della pubblica incolumità, all’intersezione tra la S.P. 35 “Salzanese” e la strada comunale Via Rimembranze e Via Genova nel Comune di Salzano, l'attivazione di un impianto semaforico di regolamentazione della circolazione stradale.

 

Comune di Musile di Piave. Provvedimenti temporanei per la realizzazione di una rotatoria tra la SP 51 - Via Piave e la SC Via Roma

Con ordinanza n. 2021/117 del 13/05/2021 è disposta, per inderogabili esigenze di carattere tecnico, di sicurezza della circolazione e di tutela della pubblica incolumità:

  •     l’istituzione della sospensione temporanea della circolazione stradale e pedonale del tratto di S.P. n. 51 “Musile di Piave - Passarella” e dell’intersezione con la s.c. Via Roma in Comune di Musile di Piave,
  •     la regolamentazione della circolazione dei veicoli, dei cicli e dei pedoni mediante divieto, istituzione di un senso unico alternato regolato da movieri e/o da impianto semaforico mobile, secondo le esigenze del caso e per il tempo strettamente necessario, lungo il tratto di S.P. n. 51 “Musile di Piave – Passarella” - Via Piave, e dell’intersezione con la s.c. Via Roma,
  •     l'stituzione del limite massimo di velocità di 30 km/h nell’area di cantiere,
  •     il divieto d’accesso alle aree di cantiere dei mezzi non autorizzati per l’esecuzione.

Il provvedimento ha validità dalle ore 08:00 del 17.05.2021 alle 23:59 del 14.07.2021.

 

Comune di Musile di Piave. Apertura della nuova intersezione a rotatoria tra la SP n. 51 e la SP n. 51dir

Con ordinanza n. 2021/97 del 15/04/2021 è disposta, per inderogabili esigenze di carattere tecnico, di sicurezza della circolazione e di tutela della pubblica incolumità, l’apertura alla circolazione stradale dalle ore 11:00 del 16.04.2021 a tempo indeterminato della nuova intersezione a rotatoria posta in Comune di Musile di Piave all’intersezione tra la S.P. n. 51 “Musile di Piave – Passarella” e la S.P. n. 51dir, di competenza della Città metropolitana di Venezia, realizzata nell’ambito dell’intervento denominato “Realizzazione di una rotatoria in prossimità dello svincolo “Ponte della Vittoria” in Comune di Musile di Piave” e la contestuale revoca dell’ordinanza dirigenziale n. 44/2021 del 08.02.2021 “Istituzione di provvedimenti temporanei in ordine alla circolazione stradale per i lavori di realizzazione di una rotatoria in prossimità dello svincolo “Ponte della Vittoria” sulla S.P. n. 51 Via Piave in Comune di Musile di Piave, necessaria alla realizzazione delle lavorazioni.

Nella nuova intersezione a rotatoria posta all’intersezione tra la S.P. n. 51 “Musile di Piave – Passarella” e la S.P. n. 51dir sono stabiliti i seguenti obblighi:

    obbligo di circolare secondo il verso antiorario (figura II 84 art. 122 del D.P.R. 495/1992) nell’anello giratorio;
    obbligo di dare precedenza nell’intersezione a rotatoria;
    il limite massimo di velocità di 50 Km/h in avvicinamento ed in occasione dell’intersezione a rotatoria.

 

Comune di Mirano. Sospensione temporanea della circolazione lungo la SP n. 26

Con ordinanza n. 2021/88 del 08/04/2021 è disposta, per inderogabili esigenze di carattere tecnico, di sicurezza della circolazione e di tutela della pubblica incolumità, l’istituzione della sospensione temporanea della circolazione stradale del tratto di S.P. n. 26 “Dolo – Mirano”, in corrispondenza del sottopasso ferroviario di Ballò dal km 2+900 al km 3+600 in Comune di Mirano.

Il provvedimento ha validità dalle ore 08:00 del 12.04.2021 alle 23:59 del 16.04.2021.

Durante il periodo di sospensione temporanea della circolazione nel tratto di S.P. n. 26, la deviazione di itinerario avverrà:

    Direzione Dolo: S.P. n. 30 Scaltenigo – s.c. Via Vetrego – S.R. n. 15;

    Direzione Mirano: S.R. n. 15 – s.c. Via Vetrego – S.P. n. 30 Scaltenigo.

E' consentita, nel tratto tra l’intersezione con la strada comunale via Ballò e l’inizio rampa del sottopasso ferroviario (dir. Dolo) e nel tratto tra l’intersezione con la SR15 e l’inizio rampa sottopasso ferroviario (dir. Mirano), la circolazione esclusivamente a residenti, frontisti e per le attività di scarico e carico.

 

Comune di Musile di Piave. Interruzione al traffico lungo la SP n. 48 "Noventa di Piave - Meolo"

Con ordinanza n. 2021/56 del 26/02/2021 è disposta, per inderogabili esigenze di carattere tecnico, di sicurezza della circolazione e di tutela della pubblica incolumità, la chiusura temporanea al traffico lungo la n. S.P. n. 48 “Noventa di Piave -Meolo” , nel tratto compreso tra il km 0+300 ed il km 0+350, dalle ore 00:00 alle ore 24:00 nel periodo compreso tra il 01/03/2021 ed il 28/07/2021.

La circolazione stradale procederà seguendo il percorso provvisorio istituito come da planimetria allegata e così descritto:

    i veicoli provenienti dalla SS14 giunti alla nuova intersezione con la S.P. n. 48 via (dove sarà posizionato un segnale di obbligo: fermarsi e dare precedenza Fig. II 37 art. 107), potranno proseguire verso SP 48 Fossalta di Piave o verso SS14 Musile di Piave;
    i veicoli provenienti da Musile di Piave e diretti a Fossalta di Piave avranno diritto di precedenza, e potranno normalmente proseguire in direzione SS14 – Venezia e SS14 Musile di Piave.

 

Comune di Portogruaro. Restringimento della carreggiata lungo la SP n. 251 "Della Val di Zoldo e Val Cellina" proroga ordinanza n. 2020/104 del 06/08/2020

Con ordinanza n. 2020/255 del 23/12/2020 è disposta la proroga, ferme restando le precedenti prescrizioni, dei termini di durata del restringimento della carreggiata lungo la SP n. 251 "Della Val di Zoldo e Val Cellina", in comune di Portogruaro, stabiliti con ordinanza n. 2020/104 del 06/08/2020, fino al giorno 31/10/2021.

 

Comune di Chioggia: divieto di transito veicoli di massa superiore alle 3,5 ton. lungo un tratto della SP n. 09dir e 09 "Arzerone", istituzione di limiti massimi di velocità e divieto di sorpasso

Con ordinanza n. 2020/150 del 22/09/2020 è disposta, per inderogabili esigenze di carattere tecnico, di sicurezza della circolazione e di tutela della pubblica incolumità:

 

  1.     l’istituzione in ambo i sensi di marcia del divieto di transito per i veicoli di massa complessiva superiore a 3,5t lungo la SP n. 09dir, nel tratto compreso tra il km 0+380ca e l'intersezione con la SP n. 09  "Arzerone" al km 0+950ca;
  2.     l’istituzione in ambo i sensi di marcia del divieto di transito per i veicoli di massa complessiva superiore a 3,5t lungo la SP n. 09  "Arzerone" nel tratto compreso tra il km 0+715ca e il km 4+950ca;
  3.     l'istituzione del limite di velocità di 70 km/h lungo la Strada Provinciale n. 09 "Arzerone" nel tratto ricadente fuori del centro abitato compreso tra il km 4+950ca ed il km 4+435ca, in direzione ovest;
  4.     l'istituzione del limite di velocità di 50 km/h lungo la Strada Provinciale n. 09 "Arzerone" nel tratto ricadente fuori del centro abitato compreso tra il km 4+435ca ed il km 0+000ca, in direzione ovest, eccetto quanto indicato al successivo punto 5;
  5.     l'istituzione del limite di velocità di 30 km/h lungo la Strada Provinciale n. 09 "Arzerone" nel tratto ricadente fuori del centro abitato compreso tra il km 0+810ca ed il km 0+715ca, in direzione ovest;
  6.     l'istituzione del limite di velocità di 50 km/h lungo la Strada Provinciale n. 09 "Arzerone" nel tratto ricadente fuori del centro abitato compreso tra il km 0+000ca ed il km 4+950ca, in direzione Est;
  7.     l'istituzione in ambo i sensi di marcia del divieto si sorpasso lungo il tratto di SP n. 09 "Arzerone", nel tratto compreso tra il km 0+000 ed il km 4+950ca.

La presente ordinanza ha inizio dalle ore 09.00 del 26.09.2020 e resterà valida fino alla revoca della stessa.

 

Il settore Viabilità della Città metropolitana di Venezia si scusa con gli utenti per i disagi.

 

 

 

Tutte le Notizie