Tu sei qui

Indicatore di tempestività dei pagamenti (anni 2011-2015)

Tempi medi di pagamento per acquisizioni di beni, servizi e forniture

 

Dati relativi all'anno 2015

In base all'elaborazione di tali dati, risulta: 

 

Indicatore annuale di tempestività dei pagamenti – 2015
ritardo medio: -17,07
Tempi medi pagamento: 14,20

Scarica la tabella di calcolo relativa all'anno 2015

 

Indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti - 1° trimestre

ritardo medio: -6,94

Tempi medi pagamento: 16,18

Scarica la tabella di calcolo 1° trimestre 2015

 

Indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti - 2° trimestre

ritardo medio: -18,66

Tempi medi pagamento: 16,94

Scarica la tabella di calcolo 2° trimestre 2015

 

Indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti - 3° trimestre

ritardo medio: -22,64

Tempi medi pagamento: 14,26

Scarica la tabella di calcolo 3° trimestre 2015

 

Indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti - 4° trimestre 2015
ritardo medio: -22,83
Tempi medi pagamento: 10,52
Dati ufficiali relativi all’anno 2014:

Tempi medi di liquidazione: 12,59 giorni

Tempi medi di pagamento: 16,66 giorni

Tempi medi delle quietanze: 20,05 giorni

 

Dati ufficiali relativi all’anno 2013:

Tempi medi di liquidazione: 11,34 giorni

Tempi medi di pagamento: 14,08 giorni

Tempi medi delle quietanze: 17,24 giorni

 

Dati ufficiali relativi all’anno 2012:

Tempi medi di liquidazione: 27,2 giorni

Tempi medi di pagamento: 34,04 giorni

Tempi medi delle quietanze: 29,59 giorni

 

Dati ufficiali relativi all’anno 2011:

Tempi medi di liquidazione: 30,62 giorni

Tempi medi di pagamento: 39,56 giorni

 

Riferimenti normativi

Art. 33, d.lgs. n. 33/2013

 

 

Pagina aggiornata il 29 gennaio 2021