Tu sei qui

Sistema di misurazione della performance

Metodo utilizzato per la valorizzazione del merito e l'erogazione degli incentivi

 

Strumento principe della misurazione della performance è il sistema che valuta la performance organizzativa e individuale dell'ente, rispetto agli obiettivi e ai piani prefissati, nell'ambito delle politiche di soddisfacimento dei bisogni dell'utenza, sulla cui base sono erogati gli incentivi al personale dirigente e non dirigente dell'ente.

 

L’Amministrazione provinciale, a partire dall’esercizio 2010, ha attivato un sistema integrato di controlli interni e di ciclo di gestione della performance, come previsto dall’art. 147 del testo unico delle leggi degli enti locali 267, dalla riforma del lavoro pubblico del 2009 di cui al titolo II del D. Lgs n. 150/2009, dallo statuto provinciale e dal regolamento provinciale di contabilità.

 

Il sistema è finalizzato, in sintesi, a garantire la regolarità amministrativa, l’economicità della gestione e la verifica dinamica dello stato di attuazione dei programmi e dei progetti, secondo le priorità e le tempistiche previste nel programma di governo e nei documenti di programmazione economico – finanziaria approvati dagli organi di governo.

 

Il sistema di valutazione, ai sensi del decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150 che ne dispone l'approntamento nell'ambito del complessivo sistema collegato alla performance della pubblica amministrazione, è stato approvato con DGP n. 45/2010.

 

Pagina aggiornata il 29 novembre 2013

Verifica dati: 07/04/2017