Tu sei qui

RE.MO.VE.


Il progetto RE.MO.VE. (REcupero periferie e MObilità sostenibile per la Città metropolitana di VEnezia), è stato presentato in risposta al bando “Approvazione del bando con il quale sono definiti le modalità e la procedura di presentazione dei progetti per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle città metropolitane, dei comuni capoluogo di provincia e della città di Aosta”, approvato con con DPCM 25 maggio 2016 e successive integrazioni e modificazioni, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il progetto RE.MO.VE. si articola in 20 interventi, che poggiano su due asset principali:

1. connettività e accessibilità intra-metropoli finalizzata anche alla riconnessione delle "periferie urbane". Questo primo filone promuove un approccio integrato in grado di agire da una parte sul potenziamento della mobilità sostenibile via ferro (SFMR), dall'altra sulla riconversione delle stazioni quali nodi di interscambio modale e come poli di aggregazione e di "giuntura" della metropoli, finalizzati alla pubblica fruizione collettiva. A corollario di tale asset principale, si collocano alcuni interventi finalizzati ad incrementare le relazioni città-reti di connessione ferroviaria, ricorrendo sempre a modalità di trasporto sostenibile (reti ciclopedonali);

2. riuso e rifunzionalizzazione di aree e di strutture edilizie esistenti in ambiti territoriali periferici, con finalità di interesse pubblico, senza ulteriore consumo di suolo. L’obiettivo è anche quello di sviluppare nuovi poli per l’erogazione di servizi congressuali, culturali, educativi, e sociali in  ambito metropolitano, per contrastare situazioni di marginalità economica e sociale, di degrado edilizio e di carenza di servizi nelle aree periferiche, migliorando nel contempo la gestione dei flussi e della fruizione dello spazio metropolitano, aumentando le aree di attrazione.

Gli asset e gli interventi sopra descritti sono integrati e rafforzati anche dalla predisposizione di 3 piani inseriti sempre nell’ambito del progetto RE.MO.VE.:

  • Piano della mobilità sostenibile
  • Piano di marketing territoriale
  • Piano di trasformazione digitale metropolitano

 

Partner: 
Città metropolitana di Venezia - lead partner
RFI S.p.A.
Comune di Fossalta di Piave
Comune di Spinea
Comune di San Donà di Piave
Cantine Viticoltori Veneto Orientale
ENAIP
Comune di Venezia
Biennale di Venezia
Comune di Concordia Sagittaria
Veritas S.p.A.
Atlantico S.R.L.
Inwit S.p.A.
ATVO S.p.A.
Comune di Portogruaro


Durata progetto: 
35 mesi


Budget complessivo: 
€ 55 398 000.00


Budget della Città metropolitana di Venezia: 
€ 1 700 000.00